Anna Retico e i suoi gioielli “moderni” nel cuore di Roma

Vatican from Ponte Sant’ Angelo across Tevere river

Una passeggiata nel cuore di Roma, a Trastevere, culla di storia e di cultura di un passato capitolino straordinario, è sempre una tappa obbligata per i turisti che sono di passaggio nella Città Eterna. Tra ristoranti tipici con i piatti dell’immancabile tradizione e viuzze dove è bello perdersi mano nella mano con l’amore della propria vita, potete anche dedicarvi allo shopping, alla ricerca di quelle botteghe antiche e soprattutto di quei personaggi che con gli oggetti che vendono “offrono” ai vostri occhi e alla vostra mente storie che rimarranno per voi indelebili. Tra Campo dei Fiori e Trastevere di bottegai e botteghe caratteristiche ce ne sono davvero tante. Anna Retico la puoi incontrare qui, nel suo laboratorio, una vera e propria valigia dei sogni tutta da scoprire. Una valigia dei sogni della nostra Italia da Vivere. Per tutti i romani che la conoscono è semplicemente la signora Anna. Le sue opere d’arte non passano certo inosservate da molto tempo: inoltre le sue esposizioni hanno riscosso notevole successo anche lontano dalla Capitale. Addirittura al Moma di New York, la libreria della Grande Mela, ospita alcuni lavori fatti a mano dalla signora Anna. Anna Retico è una artista straordinaria: per le sue opere utilizza anche materiali riciclati come carta, plastica, vetro. Collane, anelli, orecchini, bracciali, gemelli: il design di Anna si concentra soprattutto su quelli che lei definisce gioielli contemporanei. E poi anche lampade e piatti. La lunga ricerca artigianale su materiali e forme la portano a scoprire, come già detto, il design di gioielli e bijoux. Crea oggetti innovativi, a partire soprattutto dall’arte del vetro, di cui rinnova l’antica sapienza dei maestri: sviluppa la tecnica della vetrofusione e la lavorazione a lume, mescolando colori e “tagli”, per fondere poi al forno ogni singolo oggetto: collane, anelli, orecchini sono studiati e assemblati per diventare pezzi unici. Spesso i suoi gioielli in vetro si “contaminano” con altre sostanze: carta, legno, perspex, materiali riciclati come l’alluminio. Il risultato sono prodotti a sorpresa, particolari, originali, con un’anima mista e in evoluzione, mai scontata, mai seriale.

Potrebbe interessarti

Michele Morrone è uno degli attori più in voga del momento grazie al film 365

Giornalista e non solo, Barbara Palombelli è sempre stata una donna molto impegnata. La sua carriera è

Nicola Di Bari, pseudonimo di Michele Scommegna (di Zapponeta, in provincia di Foggia), è

Debuttare con un nuovo programma è sempre una scommessa, ma se l’idea arriva da

Un volto poco noto a chi è abituato alle facce degli attori e alle

Chiara Ferragni non è solo un personaggio del gossip, sempre in evidenza per la

Eterno, immenso, incredibile artista. Le sue colonne sonore hanno fatto la storia del nostro

Andrea Roncato (Classe 1947) è un attore, comico e personaggio televisivo italiano. Laureato in giurisprudenza all’Università

Enzo Ghinazzi nasce settimino l’11 settembre del 1955 a Ponticino, frazione dell’allora comune di

Veniva da lontano, dall’Italia del boom di quasi una vita fa, e i suoi

TRANSLATE
error: Il contenuto è protetto da copyright !!

Seguici anche nei social dove da questo anno condividiamo storie, video, esperienze italiane di imprese e persone che amano e vogliono vivere questa meravigliosa penisola, contribuendo con informazioni utili.

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Abbonati a Italia da Vivere e resta sempre aggiornato.