Auronzo di Cadore e Venezia rafforzano il loro gemellaggio in vista di “Venezia 1600”

Si rafforza il gemellaggio, in chiave presente-futuro, tra il piccolo comune di Auronzo di Cadore e la città di Venezia in vista dei festeggiamenti per i 1600 anni della storica città capoluogo. Il sindaco di Auronzo, Tatiana Pais Becher, ha infatti nei giorni scorsi incontrato a Venezia l’assessore alla Promozione del territorio, Paola Mar, per discutere di possibili iniziative congiunte da mettere in campo in vista di “Venezia 1600”, con al centro tematiche chiave come la storia comune dei due territori, la cultura, l’arte, l’attenzione verso l’ambiente. L’incontro tra le due figure della vita amministrativa di Auronzo, da una parte, e Venezia dall’altra, è stata anche l’occasione per la consegna, da parte della Pais Becher, al Comune di Venezia, di un libro su Auronzo e sulle Dolomiti, un patrimonio straordinario per tutto il Veneto, da conoscere, da valorizzare. Ma soprattutto l’incontro è stata l’occasione per rinsaldare il legame che unisce tutto il Cadore alla storia della Serenissima. «Un legame storico – ha sottolineato Pais Becher – confermato dalla donazione, nel 1463, da parte della Magnifica Comunità di Cadore della foresta di Somadida alla Serenissima Repubblica di Venezia affinché potesse utilizzare il legname di elevata qualità per realizzare le “antenne” delle proprie imbarcazioni impegnate nelle battaglie contro i Turchi. Una unione che ci vede anche subire le conseguenze dal cambiamento climatico in atto – ha aggiunto Pais Becher – come accaduto con le tragedie di Vaia e dell’Acqua Granda». «Il tema della tutela ambientale – ha ripreso Mar – sarà per questo centrale anche negli eventi che caratterizzeranno #Venezia1600».

The post Auronzo di Cadore e Venezia rafforzano il loro gemellaggio in vista di “Venezia 1600” appeared first on Cadore 360.

Potrebbe interessarti

Path by the Tiber river - Rome, Italy

L’Italia è uno dei paesi al mondo più ricchi di storia, cultura e arte.

Se ti trovi in vacanza a Sorrento, e ti stai godendo il sole, il

La Costiera Amalfitana non è solo celebre per la sua gastronomia, per la natura

Italy, Brescia, view to the city and cuppola of New Cathedral from Colle Cidneo

Brescia, con Bergamo, sarà la Capitale italiana della cultura 2023. Una città vibrante e

Bergamo sarà la Capitale italiana della cultura 2023. Una città vibrante e moderna, un

Nel 1907 il Principe Scipione Borghese vinse la Pechino Parigi a bordo di una

Il clima caldo, la salubrità dell’aria, il favoloso scenario naturale, la grande varietà di

Dire Caserta, inevitabilmente, vuol dire Reggia, cuore e vanto non solo della città campana,

Sestri Levante, silence bay sea harbor and beach view on sunset.

Sestri Levante è un piccolo borgo di mare che, dall’alto del promontorio su cui sorge,

Chopped wood

Pochi sanno, e vale la pena raccontarlo, che il nostro Piemonte possiede un patrimonio

TRANSLATE
error: Il contenuto è protetto da copyright !!

Seguici anche nei social dove da questo anno condividiamo storie, video, esperienze italiane di imprese e persone che amano e vogliono vivere questa meravigliosa penisola, contribuendo con informazioni utili.

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Abbonati a Italia da Vivere e resta sempre aggiornato.