RUBRICHE

Servizi

Benvenuta estate: le donne italiane attente alla cura dei capelli per difenderle dal sole e dalla salsedine

Benvenuta estate, ferie, riposo, dolce fare niente. La pelle si abbronza, lo spirito si risolleva. E i capelli delle donne a volte si rovinano. Tanto che a settembre spesso si è costretti ad andare dal parrucchiere a dare una bella sforbiciata alla chioma, secca e disidratata. I raggi solari infatti ne indeboliscono il fusto, mentre la salsedine (o il cloro nel caso della piscina) altera lo strato della cuticola. I capelli diventano così fragili che si spezzano facilmente. Ma seguendo alcuni suggerimenti e utilizzando prodotti ad hoc, prima, come ad esempio shampoo e balsamo a base di Aloe Vera, ricca di vitamine e minerali, oppure prodotti per un’azione ristrutturante e antiinvecchiamento, si possono raggiungere risultati straordinari in poco tempo. Tutto questo da fare anche durante i bagni di sole – e quindi dedicando qualche minuto alla routine di bellezza – riusciremo a proteggerli e salvarli.

Cominciando dalla regola numero uno: meglio limitare l’uso di piastre e phon, lasciando asciugare i capelli all’aria aperta.

Prima dell’esposizione meglio utilizzare un olio protettivo, soprattutto sulle punte, che crea una barriera contro le aggressioni esterne, raggi ultravioletti compresi.

Olio di cocco, di argan o di germe di grano sono i più indicati. Ma anche cappelli o bandane, gesto magari più estremo, ma di certo ad alto tasso glamour.

Se i capelli sono lunghi, per non spezzarli, si possono raccogliere in una treccia, molto di moda, che sia a spina di pesce o alla francese… ci sono così tanti stili da poterne cambiare uno al giorno.

Dopo il bagno, se possibile, sarebbe perfetto riuscire a sciacquare i capelli sotto l’acqua dolce, per eliminare subito cloro o salsedine che sfi brano e indeboliscono.

A casa, dopo averli detersi con shampoo doposole, una maschera nutriente evita la seccchezza e rende luminosi i capelli – oltre a quelle già pronte si può applicare anche il gel di Aloe Vera (in erboristeria) che ha ottime proprietà idratanti, da lasciare agire per 15 minuti prima dello shampoo.

E infine, la regola dei due litri d’acqua al giorno aiuta non solo il corpo e la salute ma anche l’aspetto sano e splendente della nostra parte capillare, scongiurando l’effetto saggina.

POTREBBE INTERESSARTI