Imprese italiane del caffè tutte italiane: ecco Ionia, robusto e forte come la Sicilia

COFFEE CUP, COFFEE BEANS

Forte come l’Etna, profumato come la ginestra.

Il caffè siciliano Ionia non è solo una pausa di gusto. È un universo multisensoriale in cui sentire tutto il calore, il profumo, l’aroma dell’isola. Così raccontano dall’azienda: con l’obiettivo principale di veicolare il “saper fare” tipico dei siciliani, il culto per l’accoglienza, la cura che viene messa nei dettagli, la genuinità di ogni azione, i costumi generosi e saporiti della tradizione, la struttura di un prodotto sapientemente progettato.

Un caffè siciliano espresso è l’essenza di una terra fatta di contrasti. Un caffè siciliano espresso è forte e delicato, robusto e aromatico: in ogni momento della giornata, la pausa giusta è quella capace di dare energia, ma anche, riteniamo, benessere e sollievo.

Coffee beans with props for making coffee

La passione per i caffè selezionati e pregiati nasce nel 1960 quando il Commendatore Giovanni Raciti decise di unire sapientemente i migliori chicchi di caffè all’amore per la sua Sicilia: da allora, l’espresso tradizionale siciliano nasce proprio dalle miscele dal corpo deciso e dall’aroma avvolgente, che racchiudono tutto il calore e l’intensità della terra vulcanica in cui noi di Ionia nasciamo. Le ricette originali, tramandate di padre in figlio, sono state valorizzate e migliorate grazie al nostro moderno processo produttivo che ogni giorno tosta tonnellate di intenso aroma, pronto per essere condiviso con i palati più esigenti.

Coffee

Se il caffè proviene da diversi paesi – ognuno dei quali adopera differenti metodi di lavorazione prima della commercializzazione per imprimere in ogni singolo chicco il suo aroma inconfondibile- certamente le specie botaniche più utilizzate sono principalmente due: l’Arabica e la Robusta.

Si parte da un metodo scrupoloso, nell’estrazione dei chicchi di caffè dalla drupa, ovvero la bacca del caffè. Viene applicato infatti il metodo a secco e quello in umido. Da queste due lavorazioni dipende l’ulteriore distinzione di tra caffè naturali e caffè lavati. L’universo sensoriale racchiuso in un chicco di arabica dipende tutto dalla sua origine e dal tipo di lavorazione a cui è stato sottoposto subito dopo la raccolta. Il metodo a secco gli conferisce di solito una maggiore corposità, mentre quello in umido ne esalta le note acidule.

Potrebbe interessarti

Homemade сarbonara pasta with pancetta, egg, hard parmesan cheese and cream sauce

Potrebbe non esserci piatto italiano più amato della carbonara : pasta calda condita con una salsa

Le melanzane al cioccolato, sconosciute ai più, sono un dolce tipico della zona di Sorrento e della Costiera Amalfitana,

L’uso delle spezie nella cucina italiana ha una storia lunga e deliziosa . Nessuna cucina italiana

L’albicocca vesuviana (Indicazione Geografica Protetta) è una varietà originaria della Grecia. Sembrano essere stati introdotti

La pasta alla Norma è il piatto tipico della cucina catanese, con una storia affascinante e ricca di curiosità: solitamente

Sembra veramente strano, ma è vero. È arrivato un nuovo tipo di gelato che

potato

Considerato uno dei piatti più celebri e tipici della cucina partenopea, il gateau di patate (o

Bowl of black caviar

Lo storione è conosciuto soprattutto come il pesce da cui si ricava il caviale ma in pochi conoscono

Saranno già stati in molti ad aver notato come il mondo dell’arredo, anche in

Italian traditional parmigiana with zucchini

Cos’hanno in comune l’antico nome dell’ortaggio, le persiane e la città di Parma? Per

TRANSLATE
error: Il contenuto è protetto da copyright !!

Seguici anche nei social dove da questo anno condividiamo storie, video, esperienze italiane di imprese e persone che amano e vogliono vivere questa meravigliosa penisola, contribuendo con informazioni utili.

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Abbonati a Italia da Vivere e resta sempre aggiornato.