la penisola delle eccellenze

Cetara è uno dei borghi della costiera amalfitana, aggrappato alle pendici del Monte Falerno. Il suo gruppetto di case coloratissime sorge proprio nella profonda valle creata dalle alture che la circondano e che favoriscono un clima mite per tutto l’anno.
La fondazione di Cetaria è molto antica e si hanno già notizie nel IX secolo a.C. Il suo toponimo è altrettanto evocativo del motivo per cui è famosa in tutto il mondo.
Cetara deriva dal latino “cetaria” che significa “tonnara”. La pesca e la lavorazione del tonno è una delle attività che da sempre caratterizzano il borgo marinano per eccellenza della costiera amalfitana.
In zona si possono ancora visitare le antiche tonnare che per i pescatori sono un punto di riferimento e per i turisti un’attrazione dove osservare da vicino un’antica tradizione, oggi quasi completamente scomparsa.
La bellezza e la preziosità di Cetara è stata omaggiata includendola nel Patrimonio dell’umanità dell’Unesco: è uno dei tanti gioielli custoditi nella Costiera Amalfitana.
La pesca del tonno si affianca a quella delle alici, con le quali si ottiene uno dei più apprezzati prodotti della gastronomia locale: la colatura. La colatura di alici è ottenuta con una lavorazione molto antica che si rifà al “garum”, la salsa che tanto amavano i romani. La colatura di alici si ottiene con una lunga stagionatura in contenitori tipici, lasciando i piccoli pesci a decantare.

In ogni ristorante di Cetara si possono gustare gli spaghetti con la colatura di alici, ma anche il tonno preparato magistralmente sia per i primi piatti che per i secondi.

Gli altri piatti tipici e irrinunciabili della cucina locale sono la frittura di alici, detta in dialetto locale “cuoppo“, e i calamari salati.
Il turismo a Cetara è quello di nicchia, per chi ama le atmosfere raccolte e rilassate, che non mancano comunque di momenti di festa ed eventi che si susseguono durante tutta la bella stagione. L’amministrazione è sempre impegnata a rendere le serate di Cetara ricche di occasioni di divertimento con cabaret, spettacoli che coinvolgono i pescatori, come la pesca notturna con le lampare, a bordo della quali possono anche salire i turisti e che ha qualcosa di magico e e suggestivo.

Condividi articolo

Potrebbe interessarti

error: Il contenuto è protetto da copyright !!