Chiara Ferragni e il successo planetario di una giovane imprenditrice

Autore
Chiara Ferragni non è solo un personaggio del gossip, sempre in evidenza per la sua bellezza e per il suo stile di vita “fuori dalla media”. Stiamo parlano di una giovane imprenditrice italiana, a cui gioco forza bisogna riconoscere qualità eccelse nell’aver saputo creare al meglio una immagine di se stessa così forte che il mercato dell’Italia da Vivere, ma anche globale, oggi non può farne a meno. Chiara Ferragni rappresenta l’evoluzione perfetta delle cosiddette nuove professioni digitali: la realtà moderna delle blogger e delle influencer, capaci di sfruttare la loro fisicità per crearsi una fetta di mercato straordinaria nel mondo dei web e dei social. Ci sarà una ragione specifica per la quale sempre più brand di moda e non solo vogliono associare a se stessi l’immagine di Chiara Ferragni e se parliamo di una giovane donna che ha creato a sua volta una azienda con un fatturato stimato intorno ai 15 milioni di euro annui. Mamma, donna d’affari, intelligenza e lungimiranza oltre che bellezza. Sono queste le sue caratteristiche vincenti. E’ riconosciuta a livello internazionale come una delle più celebri fashion blogger nonché esperte di moda, Chiara Ferragni vanta di uno spirito imprenditoriale che le ha permesso di diventare una dei personaggi più influenti del settore. Una ragazza piena di ambizione e perseveranza, che ha saputo trasformare la sua passione in un lavoro e infine in un’attività che fattura più di 10 milioni di dollari. Ciò grazie anche agli incoraggiamenti della madre, che sin da piccola l’ha seguita e spronata a dare il meglio. Quella di Chiara Ferragni è una storia di successo imprenditoriale, iniziata però dal proprio diletto, e che è diventata addirittura un caso di studio. Appassionata di moda, durante il suo percorso universitario nel 2009 apre il suo blog The Blonde Salad. Il blog viene creato in collaborazione col suo fidanzato dell’epoca, mostratosi inizialmente contrario, ma che decide di accettare dopo essersi trasferito a Chicago per seguire un master in marketing. L’investimento iniziale è di circa 500 euro, volto ad acquistare una macchina fotografica, il dominio online e favorire un migliore posizionamento. The Blonde Salad è tra i primi fashion blog al mondo, dove sin dagli inizi Chiara Ferragni si presenta in prima persona mostrando una notevole competenza, indossando vari outfit e dando consigli su abbigliamento, accessori e moda in generale. Ad aiutarla un aspetto estetico semplice e naturale, che diventa da subito un punto di riferimento per i suoi visitatori. Per coinvolgere un maggiore pubblico, decide di scrivere i suoi contenuti sia in italiano che in inglese e, sfruttando le sponsorizzazioni, iniziando a guadagnarci i primi soldi. E’ nel 2010 che, cimentandosi in un’attività imprenditoriale investendo i primi guadagni, crea un modello di scarpe a suo nome, un paio di stivali da donna in pelle. Forte della visibilità acquisita, viene notata da Mtv e invitata ai Trl Awards, prima occasione pubblica in cui racconta la sua esperienza e parla dei suoi progetti.

Condividi articolo

Potrebbe interessarti

error: Il contenuto è protetto da copyright !!