E se ci inventassimo un brunch?

Autore

Questa tavola tipicamente anglosassone, ci suggerisce un pranzo leggero, quasi una colazione inoltrata per lasciare libere le padrone di casa di indugiare, poltrire e quindi preparare una tarda colazione.
Questa ceramica ci riporta alla fine del 1600, quando, fra i primi gli Inglesi cercarono di imitare la pregiatissima porcellana Cinese, usando il blu cobalto. Tale produzione si accentrava nello Staffordshire dove, dopo diversi tentativi, riuscirono a produrre porcellane eccellenti.

Questi piatti sono della Spode una tra le case produttrici principali.
Sono uno diverso dall’altro perché creati per celebrare avvenimenti diversi come le stagioni, i mesi e così via.
Nel menù non mancheranno toast, uova e polpette di verdure, insalata di gamberi e, per finire, un classico pudding.

Insalata di gamberi
Far bollire brevemente i gamberi in acqua salata, una volta liberati del carapace li misceliamo ad ananas e avocado a pezzetti e conditi con olio limone e qualche fogliolina di menta.

Pudding
Informare a 160 gradi un recipiente contenente riso, latte, vaniglia, poco zucchero. Far cuocere da un’ora a 45 min a seconda se usate riso crudo o già cotto
Alternativa:
Riso nero e latte di cocco

tratto da www.gustissimo.it

Piatti Spode

Tovagliette Culti

Bicchieri Dior

Vino Donna Giovanna Iuzzolini

Condividi articolo

Potrebbe interessarti

UNICEF

Il fondo delle Nazioni Unite per L’infanzia e’ un organo fondato nel 1946 per aiutare

Sempre più bianco

Il testo di una canzone natalizia dice:Col bianco tuo candor, neve sai dar gioia ad

Ceramica che passione

La ceramica è conosciuta fin dalla preistoria ma, l’arte della terracotta risale ad un periodo

error: Il contenuto è protetto da copyright !!