Eccellenze italiane: Gian Lorenzo Cornado, una straordinaria carriera diplomatica

Autore

Nato ad Uccle in Belgio, l’11 settembre 1959, Gian Lorenzo Cornado si laurea in Scienze Politiche nel 1984 presso l’Università Luiss di Roma. Ha cominciato la carriera diplomatica il 1° febbraio del 1985. Nel 1987 è secondo segretario ad Ottawa, dove viene confermato nel 1990 primo segretario. Nel 1992 è console a Tolosa. Tornato a Roma, nel 1994 è alla Direzione Generale del Personale. Nel 1997 è consigliere alla Rappresentanza permanente d’Italia presso l’ONU a New York e nel 2000 reggente al Consolato Generale di Montréal. Nel 2001 è confermato nella stessa sede quale Console Generale. Dal 2004 al 2005 è di nuovo alla Farnesina, prima alla Segreteria Generale e poi alla Direzione Generale Affari Politici Multilaterali e Diritti Umani. Fuori ruolo per prestare servizio nel 2006 presso il Ministero della Giustizia quale consigliere diplomatico del Ministro, dove è riconfermato anche nel 2008. Nello stesso anno è promosso al grado di Ministro plenipotenziario. Nel 2009 torna a New York alla Rappresentanza permanente presso l’ONU. Nel 2010 è a Washington con funzioni di ministro. Nel 2012 è a Roma in qualità di capo di Gabinetto del Ministro, dove tornerà nel 2017, dopo cinque anni trascorsi in Canada come ambasciatore ad Ottawa. Sempre nel 2017 è promosso al grado di Ambasciatore.

Condividi articolo

Potrebbe interessarti

error: Il contenuto è protetto da copyright !!