la penisola delle Eccellenze

Lo chiamano il “Guru” della salute italiana. Ma non ci sono magie né trucchi nel sogno, nella grande impresa, del genio di casa nostra Gianluca Mech. La verità consiste in una famiglia importante alle spalle, nella tradizione erboristica e oliistica. Una base solida da cui partire. E lui ci mette innovazione, ricerca, studio, passione, abnegazione, spirito imprenditoriale.

Il successo si conquista passo passo, con sacrifici, capacità di rialzarsi a ogni caduta, di non mollare a ogni porta chiusa.

Oggi c’è un motivo preciso per il quale Gianluca Mech fattura milioni su milioni ed è conosciuto e apprezzato in tutto il mondo: Mech applica la scienza allo studio della natura. E i suoi studi approfonditi e un brand straordinario gli hanno permesso di diventare un uomo di affari unico e invidiato.

Unire la salute al confort food, il cibo buono. È questa da sempre la mission di Gianluca Mech, noto imprenditore e divulgatore scientifico, nonché ideatore della dieta Tisanoreica. 

Un successo imprenditoriale che parte dal 1990 quando Gianluca, nato in una famiglia che si è sempre mossa nell’ambito della medicina tradizionale, ha seguito il suo istinto: l’idea di poter controllare il meccanismo di dimagrimento attraverso le piante, inventando e producendo prodotti che avessero internamente queste materie prime. Mech, parlando con Fortune Italia, ricorda: “tutto è iniziato da giovane, partecipando ad un bando della Camera di Commercio di Vicenza per lo studio di prodotti alimentari innovativi. Sono arrivato secondo per l’assegnazione dei fondi e questi, anche se pochi, mi hanno permesso di dare statura alle mie ricerche presso l’Università di Padova e di costituire il laboratorio ‘MechLab’”. 

L’intuizione di usare le piante officinali per controllare il processo di dimagrimento ha portato Gianluca molto lontano, fino a costituire l’omonima società “Gianluca Mech S.p.A.” (cui è socio di maggioranza al 95%) e che oggi produce alimenti dietetici e integratori alimentari commercializzati in farmacie, erboristerie, centri estetici e in centri specializzati ‘in Tisanoreica’ (circa 80 in Italia). L’azienda vicentina vende mediamente 2.000.000 di pezzi all’anno di prodotti Tisanoreica per il dimagrimento e per il mantenimento del peso e circa 1.000.000 di bottiglie da 500ml di integratori alimentari in forma liquida senza alcol, zuccheri, conservanti e glutine.

Il business si è man mano allargato conquistando Austria, Francia, Inghilterra e Croazia oltre che Romania, Spagna, Portogallo e poi Svizzera, Albania, Montenegro, Moldavia e Turchia. Il punto di forza? “La scientificità dei prodotti – dice l’imprenditore – quindi la possibilità di poter parlare con base di pubblicazioni scientifiche e con brevetti validi non solo in Europa ma anche negli Stati Uniti e in Canada. E poi la capacità di riuscire a comunicare questa scientificità attraverso un linguaggio semplice, cercando di assecondare sempre il grande pubblico”.

Mech guarda anche fuori dall’Europa. Negli Stati Uniti è considerato un guru della “Italiano Diet”. Ivana Trump, durante una delle sue frequenti visite a Roma, ha avuto modo di conoscere Mech e di scoprire la sua formula dimagrante, così ha deciso di portare l’imprenditore negli Usa