RUBRICHE

Il significato religioso della candela nella cultura cattolica italiana

Nel passato, durante i rituali e le manifestazioni emotive della nostra Italia, da Regione a Regione, il colore delle candele era considerato di grande importanza.

Le classiche candele bianche richiamavano alla purezza e all’innocenza soprattutto nel nostro Meridione; le candele rosse rappresentavano l’amore e la passione, ma anche il sangue, la guerra e la vendetta; le candele verdi ricordavano il simbolismo della fertilità; infine, quelle nere rappresentavano lutto e negatività. Un altro interesse relativo alle candele è stata la ceromanzia, cioè la divinazione attraverso il movimento della fiamma di una candela accesa. Oppure l’utilizzo della cera liquefatta versata in un recipiente d’acqua; le figure che la cera avrebbe composto, raffreddandosi, avrebbe dato modo di predire il futuro.

A livello profano e ”razionale”, nel recente passato, la fiammella della candela è stata anche uno strumento usato in psichiatria. Ma vi è molto di più: oltre ai fattori exoterici menzionati, il simbolismo della candela è molto più profondo e trae le sue origini dalla notte dei tempi. Essa non solo rappresentava una fonte di luce utile, ma, illuminando, simboleggiava anche la presenza divina nelle tenebre. Questo ha portato ad identificare la fiamma della candela al concetto di scintilla divina. Dal Paganesimo al Cristianesimo, la candela è stata oggetto essenziale per tutti gli adepti al metafisico. In ogni epoca e tradizione, la candela è stata sempre considerata oggetto sacro, poiché collegava l’Uomo a Dio; era considerata uno strumento intermediario capace di inviare messaggi nell’aldilà e di riceverne. Proprio per questo motivo, nelle pratiche di Magia, la candela era considerata di primaria importanza, poiché rappresentava il collegamento con le forze invisibili del mondo; un ponte con l’universo magico. La Magia delle candele ha da sempre accompagnato l’uomo nei momenti più importanti della sua vita: dal battesimo, alla cresima, alla morte.

POTREBBE INTERESSARTI