RUBRICHE

Il tepore di Lampedusa, la bellezza di Catania e Messina: le spiagge siciliane ai primi posti della classifica di tutto il mondo

Con l’arrivo della bella stagione si torna a pensare ai viaggi e il bel tempo diventa un alleato preziosissimo. e una vacanza quando splende il sole ha tutto un altro sapore. Ma quali sono le destinazioni più soleggiate d’europa? Domanda complicata a cui Holidu, portale di viaggi, ha dato una risposta. Il tour tra le città più soleggiate parte da Alicante, famosa per il Castello di Santa Bárbara, dove, secondo lo studio, ci sono una media di 349 ore di sole al mese e una temperatura media di circa 19 gradi. Per il secondo posto si torna in Italia, precisamente a Catania con le sue 347 ore di sole al mese.

Nel magazine Holidu è contenuta la classifica completa nonché la mappa interattiva dell’Italia con la possibilità dell’utente di scorrere col mouse e vedere le differenze tra le varie città in termini di ore mensili medie di sole cliccando sul seguente link:

https://www.holidu.it/magazine/citta-italiane-ore-di-sole

La Sicilia è grande protagonista con altre due città presenti nella top 10: Messina (quinta posizione) e palermo (decima).

Come di consueto, nei primi mesi dell’anno, fioccano le classifiche più diverse. Tra queste una delle più attese è quella dei Travelers’ Choice Awards di Tripadvisor, “The Best of the Best Beaches 2022”. E tra le 10 più belle del mondo troviamo anche la splendida “spiaggia dei Conigli” a Lampedusa.

Di certo non una vera e propria sorpresa, dal momento che da tempo è, a ragione, considerata una delle più belle del mondo. Tale risonanza, inoltre, ha incentivato, dalla scorsa estate, un accesso contingentato al fine di preservarne la bellezza e permettere di proteggere un ecosistema sempre più delicato e straordinario.

Ma se la spiaggia lampedusana è al decimo posto, al primo troviamo “Grace Bay”, la più iconica dell’arcipelago di Turks and Caicos, seguita da “Varadero Beach”, Cuba, e da “Turquoise Bay”, Exmouth, Australia, dove è possibile fare snorkeling e nuotare a un passo della barriera corallina.

Quarto posto per “Praia”, Morro de Sao Paulo, molto apprezzata per l’effetto “piscine naturali” create dal mare calmo, e, al quinto, la meravigliosa spiaggia tropicale “Eagle Beach”, ad Aruba.

POTREBBE INTERESSARTI