Mountain biker, Valais, Switzerland

In mountain bike sulle montagne della Valle d’Ao

Autore

L’Italia è più amichevole, più calorosa, più economica e offre cibo migliore rispetto alla vicina Francia e Svizzera. Tuttavia, le montagne sono altrettanto grandi, le infrastrutture altrettanto buone e la guida è altrettanto spettacolare. Di conseguenza, le Alpi italiane sono un’ottima meta per una vacanza in mountain bike.

Tra le Alpi italiane spicca davvero la Valle d’Aosta, nel nord-ovest del Paese. Pedalando vicino al Monte Bianco, al Cervino e al Monta Rosa, i panorami sono spettacolari con alcuni dei migliori terreni d’Europa. Aosta è facilmente raggiungibile dagli aeroporti di Torino, Milano o Ginevra con buoni collegamenti anche in treno e autobus.

Downhill, freeride, cross country o enduro: a te la scelta con oltre 1000 km di piste interconnesse in Valle d’Aosta. A causa della neve invernale nelle Alpi, la maggior parte delle corse si svolge tra maggio e ottobre.

Una volta che la neve si scioglie, si scopre una rete di percorsi MTB e bike park. Troverai di tutto, da discese facili e poco impegnative a discese spaventose e salite impegnative.

In Valle d’Aosta gli impianti di risalita Bosco Express e Chalet Express operano a La Thuile da giugno a settembre aprendo un vasto parco giochi MTB. Situato a 2.600 metri c’è un impressionante dislivello di circa 1.200 m.

Con il più grande bike park di Aosta si rivolge a tutti gli stili e livelli di rider. Puoi esplorare 20 percorsi in discesa dedicati che vanno dal blu (facile) al nero (esperto). Troverai molte caratteristiche impressionanti e grandi salti per ciclisti esperti.

Condividi articolo

Potrebbe interessarti

error: Il contenuto è protetto da copyright !!

Seguici nei canali social

Attimi e curiosità da condividere