la penisola delle Eccellenze

Stilista imprenditrice, Miuccia Prada è Amministratore Delegato, insieme al marito Patrizio Bertelli, del Gruppo Prada, uno dei leader mondiali nell’industria del lusso. Laureata in Scienze Politiche presso l’Università Statale di Milano, Miuccia Prada si dedica alla creazione di accessori per l’azienda di famiglia fondata dal nonno Mario Prada nel 1913. Alla fine degli anni settanta incontra Patrizio Bertelli, imprenditore toscano. I due diventano soci e il rapporto professionale evolverà poi in legame affettivo. Insieme a Patrizio Bertelli, è l’artefice dello sviluppo e dell’espansione internazionale di Prada, spingendo rapidamente marchio e prodotti verso nuove frontiere ed espandendosi in altri settori di produzione. Miuccia Prada, al’anagrafe Maria Bianchi, nasce a Milano il 10 maggio del 1948. Nipote di Mario Prada e figlia di Luisa Prada e Gino Bianchi. La madre prima di lei era già al comando dell’azienda e dirigente del marchio Prada. Miuccia, si è diplomata al Liceo Classico Giovanni Berchet di Milano.

  Successivamente consegue una laurea in scienze politiche all’Università degli studi di Milano, nel mentre studia anche recitazione, e infine segue l’azienda di famiglia iniziando a disegnare gli accessori del marchio. Nel 1977, dopo i primi anni in Prada da sola, conosce un’imprenditore toscano Patrizio Bertelli che inizialmente l’aiuta con la conduzione manageriale del marchio, sino a convolare insieme a nozze. All’inizio degli anni ’80 Miuccia Prada ha successo anche come stilista, infatti disegna una collezione di borse Prada nere in Nylon, che diventano in poco tempo richieste in tutto il mondo. Nel 1988 crea una linea prêt-à-porter per la collezione autunno/inverno a Milano. Il gioco di colori e di stili impiegati nella collezione rese Prada ancora più richiesta e famosa. Nel 1993, grazie all’aiuto del marito presenta una nuova linea Miu Miu, che diventa una delle principali collezioni studiate e seguite da Miuccia Prada. Oggi gestisce la compagnia con il marito, secondo Forbes, Miuccia Praga è la donna più ricca d’Italia con un patrimonio di 3,8 miliardi di dollari, il marito invece si posiziona come il nono uomo più ricco d’Italia. La stilista e imprenditrice negli anni ha conseguito diversi premi sia per l’innovazione, sia per il suo contributo nel mondo del luxury e della moda. Nel 2000 riceve una Dottorato Onorario da parte del Royal College of Art di Londra e un Honory Award da parte del Museo di Arte Contemporanea di New York. Secondo Time Magazine, Miuccia Prada è tra le donne più influenti nel mondo. Nel 2006 Miuccia viene nominata Ofiicier dans l’Ordre des Arts et des Lettres da parte del Ministero della cultura francese.