Narrow street in Trieste, Italy

Le bellezze di Trieste celebrate dalle più autorevoli riviste straniere

Autore

La classifica “Europe’s Best Walking Cities: Six wonders of the wandering world” dell’autorevole quotidiano britannico “The Guardian”, riconosce alla città di Trieste la medaglia d’argento delle più belle città europee da scoprire a piedi.

Tra le sei destinazioni, infatti, al primo posto troviamo Berlino, seguita dalla città friulana e, in ordine, da Marsiglia, Lisbona, Copenaghen e Siviglia.

Grande riconoscimento per Trieste dalle parole che ne sanciscono il secondo posto tra le splendide città europee.

Leggiamo, infatti, utili consigli per destreggiarsi, anzi “zigzagare”, tra i luoghi più iconici della Trieste di Joyce: Piazza Unità d’Italia, a picco sul mare, è il luogo naturale per incamminarsi alla scoperta della città, giungendo ino a Villa Opicina e la sua vista sul Golfo.

Per chi ha ancora energie, si legge ancora, può proseguire lungo “il sentiero sterrato boscoso della Strada Napoleonica verso il Prosecco”.

A rendere la passeggiata ancora più piacevole, la presenza di numerosi e storici Cafè, molti dei quali vista mare.

Tra tutte le passeggiate a Trieste e dintorni, gli itinerari romantici sono sicuramente quelli che hanno più emozioni da regalare.
La città, è risaputo, ha un fascino particolare. Parte di questo fascino è dovuto al mare. Il suo fronte mare, verso l’ora del tramonto, quando nelle giornate serene il cielo si tinge di mille sfumature di rosso, è un luogo particolarmente suggestivo.
Se tra i sogni nel cassetto hai “organizzare vacanze romantiche in Italia“, allora non perderti questa guida alle escursioni romantiche di Trieste.

La passeggiata prediletta dagli innamorati è infatti quella sul Molo Audace, la poderosa banchina che prende il nome dalla prima nave Italiana che approdò a Trieste sancendo così il passaggio della città all’Italia nel 1918. Il Molo Audace resta nella memoria soprattutto come un luogo consacrato all’amore.

Condividi articolo

Potrebbe interessarti

error: Il contenuto è protetto da copyright !!

Seguici nei canali social

Attimi e curiosità da condividere