Closeup image of a woman chef cutting and chopping tomato by knife on wooden board

Maserin: geniali artigiani della coltelleria italiana da oltre 60 anni

Autore

Sapienti artigiani della coltelleria d’autore ieri, azienda all’avanguardia oggi, capace di affrontare con coraggio e genialità le nuove sfide che il settore pone davanti a loro. Siamo nel 1960, a Maniago, città delle coltellerie italiane, nel cuore del Friuli, quel nord-est della nostra Italia da Vivere che si distingue per il coraggio e la forza imprenditoriale di uomini che partendo da zero hanno costruito grandi sogni. Lui è Fervido Maserin, e dopo l’esperienza come operaio specializzato nelle fabbriche della zona, decide di mettersi in proprio e di costruire coltelli di qualità assoluta, funzionali come pochi e soprattutto forti di materiali eccellenti. Oggi, dopo 60 anni di premiata attività, la famiglia Maserin continua a crescere il marchio con l’orgoglio di aver mantenuto ferma nel tempo la tradizione dell’eccellenza e di aver parallelamente portato l’azienda a raggiungere altissimi livelli di standard produttivi. Anno dopo anno il nostro impegno si concentra nel trovare soluzioni sempre migliori, e materiali sempre più evoluti per rendere unici i coltelli marchiati Maserin e garantire le migliori performance che uno strumento da taglio possa dare. Coltelli da cucina professionale per cuochi affermati, coltelli da caccia, coltelli militari, coltelli per il tempo libero. Maserin continua nel tempo a creare opere d’arte e si è anche votato all’e-commerce, visto che è inevitabile percorrere questa strada per arrivare a sempre più clienti. Quanto tempo è passato da quel lontano 1960: come per molte altre realtà poi cresciute con successo, inizialmente il laboratorio di Fervido si trovava nella sua cantina, dove costruiva essenzialmente coltelli a scatto, i famosi “stiletti italiani” oggi conosciuti in tutto il Mondo. Con il passare degli anni le Coltellerie Maserin si espansero e si ingrandirono, andando ad abbracciare diverse tipologie di coltello sportivo, da caccia, militare e da cucina. Dopo quasi sessant’anni dalla loro fondazione oggi le Coltellerie Maserin sono gestite da Gianfranco, Maurizio e Claudio, i figli di Fervido, che portano avanti con rinnovato impegno la missione iniziale, ovvero la ricerca della massima qualità.

Condividi articolo

Potrebbe interessarti

error: Il contenuto è protetto da copyright !!

Seguici nei canali social

Attimi e curiosità da condividere