RUBRICHE

Pasqua 2022: il divertimento in Campania e in Irpinia nel segno del mattatore Sandro “Sandrissimo” Lauri

Pasqua 2022 con Beviamoci su e Jammo nella verde Irpinia, alle porte di Avellino: torna il sano divertimento, con musica e cibo di qualità assoluta.

Passione, entusiasmo, quel desiderio innato di essere per certi versi un mattatore, ma non per piaceria personale, giammai, ma più ogni altra cosa perché lui è uno che ama far stare bene gli altri.

Ed è per questo che negli anni ha sposato tanti e svariati progetti legati al food and beverage, ed è per questo che oggi Sandro “Sandrissimo” Lauri è sempre più un punto di riferimento del divertimento, dell’accoglienza, dell’enogastronomia irpina e campana, con i suoi due locali, l’ormai storico Beviamoci Su, e Jammo, la sua nuova sfida.

Ricerca di prodotti di qualità assoluta, organizzazioni di eventi fuori dal comune che lasciano il segno, in un territorio dove i giovani hanno bisogno di riscoprire il valore di divertirsi rimanendo a casa propria.

E lui, Sandro “Sandrissimo” Lauri, si e ci prepara per una estate “calda”, ricca di appuntamenti, con i suoi due locali che regalano due momenti diversi, in fasce orarie diverse, anche per un target di pubblico variegato e differente, offrendo l’ampia scelta di una delle due soluzioni, ma anche uno straordinario percorso continuativo.

La Domenica di Pasqua ad Atripalda, in provincia di Avellino, è tutta all’insegna del divertimento, del buon bere, dello stare in compagnia, della buona musica. Si comincia al Beviamoci Su con gli appuntamenti storici, quelli di Vinyl Gianpy. Un aperitivo che comincia alle 18.30 e che riscalda il cuore e prepara a vivere una serata speciale, diversa dalle altre.
Ma non è finita qui.

Ecco che allora Sandro Lauri ti apre le porte della sua nuova creatura, Jammo, diventata da qualche mese un punto di riferimento del territorio.
E si annuncia il pienone con “la cena spettacolo” delle ore 21.00, con la musica dei “Relmi BrosItalian”.

Sono Giuseppe Relmi, Voce e Chitarra e Fabio Frù Relmi, Basso e Voce.
E poi c’è un locale elegante, sobrio ma non eccessivamente impegnativo, una perfetta via di mezzo tra quello che trentenni e quarantenni cercano per una serata di emozioni, con una cucina pronta ad emozionarti, fatta di tradizione ma anche di ricercatezza.

Il tutto si svolgerà sempre, naturalmente, nel rispetto delle regole del distanziamento.

E voi siete pronti per una Pasqua 2022 pronta riscaldarvi finalmente il cuore? Sandro Lauri vi aspetta a braccia aperte.

POTREBBE INTERESSARTI