L’uovo per tutte le culture antiche era il simbolo della vita e della rinascita.
Per gli antichi Egizi l’uovo era l’origine di tutto e il fulcro dei quattro elementi.
Le origini dell’uovo di cioccolato risalgono al Re Sole Luigi XlV che, per primo, all’inizio del ‘700 fece realizzare un uovo di crema di cacao.
Nello stesso periodo a Torino c’era l’usanza di inserire un piccolo dono nelle uova di cioccolato, anche se la vera origine di questa usanza è merito di Fabergè.

Preparo
Gamberi rosa e pomodoro
300gr di riso Carnaroli
1,5 lt di brodo di gamberi
500 gr di gamberi
Sale pepe e olio
Per il brodo
Carapaci e teste dei gamberi 30 gr di finocchi, aglio cipolla carota sedano 100gr di pomodoro datterino
Acqua e olio
Pulite i gamberi e scottateli brevemente in padella con poco olio
Rosolate I carapaci con olio e aglio aggiungete le verdure e coprite di acqua facendo sobbollire per 30 minuti. Recuperate con un colino la parte liquida. Fate tostare il riso con olio e cipolla poi cominciate ad aggiungere lentamente il brodo fino a cottura infine unite i gamberi.

Piatti Vietri

Bicchieri Dior

Tovagliette Maison du Monde

Vino donna Giovanna Iuzzolini

Condividi articolo

Potrebbe interessarti

Che “piedino”

Fare “piedino” è un modo intimo e divertente di flirtare.Di solito viene fatto di nascosto,

Passeggiando a Roma

Sono in via dei Banchi NuoviQueste lampade a forma di cavolfiore sono straordinarie e meritano

Come una farfalla

Non so quanti di voi sanno che esiste un bosco delle farfalle che vi coinvolgerà

Incanto dell’alba

Si, è proprio un’alba incantata quella che si può ammirare da questa finestra aperta sulla

Sapore di mare

E’ ipotizzabile che l’uomo della preistoria abbia scoperto il fuoco durante eventi naturali, incendi spontanei

Lampade

Nel 1326 la prima lanterna alimentata ad olio venne istallata sulla torre di Capo FaroDa

error: Il contenuto è protetto da copyright !!