Patate

Originaria delle Ande, coltivata nella regione del lago Titicaca, la patata era uno degli alimenti principali degli Inca.
Nel 1537 i conquistadores spagnoli del Perù la portarono nel nostro continente, ma non subito venne apprezzata.
Fu solo all’inizio dell’Ottocento con l’introduzione di varietà diverse che la patata prese il volo.
Costituita principalmente da carboidrati ed amidi, è fonte di vitamine e minerali.
Soprattutto vit C, potassio, vit B5, folati, fosforo, ferro e zinco.
Una varietà particolare è la patata viola.
Ricca di antocianine è ipocalorica.
In 100 gr solo 80 cl.
Oltre al colore particolare ha anche un sapore caratteristico che ricorda le castagne con la dolcezza delle nocciole.

Pure’ di patate viola con carote croccanti e rosmarino

600 gr di patate viola
200 gr di carote
150 ml di latte
40 gr di burro
40 gr di parmigiano
Un rametto di rosmarino
Sale e pepe
Lessate le patate frullatele e versatele in un tegame in cui avete fatto sciogliere il burro
Aggiungete sale pepe e rosmarino
Unite a filo il latte caldo e fate cuocere 5 min quindi aggiungete il parmigiano
A parte grigliate le carote tagliate a strisce fino a renderle croccanti
Unitele al pure e servite

Piatti Villeroy & Boch

Bicchieri Ikea

Tovagliette Culti

Vino Donna Giovanna Iuzzolini

Potrebbe interessarti

Sogno di una notte di mezza estate è forse la commedia di Shakespeare più

Le sue origini risalgono all’età del bronzo.Secondo la leggenda fu fondata da un popolo

Ottenuto da uva di Gaglioppo Magliocco, Cabernet Sauvignon e Marlot in vigneti coltivati nel

Quanti significati possiamo dare al termine?Ma in questo caso parliamo di un casco di

Preparo questo centrotavola affollato da peperoni e peperoncini piccantissimi ma soprattutto carichi di colore

Inneggiato da una celebre canzone e ripreso nelle pellicole dei film del neorealismo italiano

L’arte di tagliare le gemme è antica di migliaia di anni e consiste nel

Il fondo delle Nazioni Unite per L’infanzia e’ un organo fondato nel 1946 per

Fiocco, nappa di lana, di seta o altro il pon pon è usato come

Il riccio comune appartiene al genere dell’Erinaceus e non, come spesso si pensa, a

TRANSLATE
error: Il contenuto è protetto da copyright !!

Seguici anche nei social dove da questo anno condividiamo storie, video, esperienze italiane di imprese e persone che amano e vogliono vivere questa meravigliosa penisola, contribuendo con informazioni utili.

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Abbonati a Italia da Vivere e resta sempre aggiornato.