la penisola delle eccellenze

Piazza del Popolo è una piazza molto conosciuta a Roma. In italiano il nome significa ‘ Piazza del Popolo ‘, ma il nome deriva in realtà dai pioppi che circondavano la piazza ovale. La funzione originaria della piazza neoclassica, progettata tra il 1811 e il 1822, era quella di accogliere visitatori e pellegrini che entravano a Roma da nord attraverso la via Flaminia.

Due edifici unici sulla piazza sono le chiese barocche quasi identiche di Santa Maria dei Miracoli e Santa Maria in Montesanto . Stanno uno di fronte all’altro, separati da Via del Corso.

Sull’altro lato della piazza si trova la Basilica di Santa Maria del Popolo . L’attrazione principale di questa chiesa sono le 12 cappelle laterali, come la Cappella Cerasi con dipinti del Caravattio; la ‘conversione di Paolo’ e la ‘crocifissione di Pietro’. La Cappella Chigi con i mosaici che rappresentano la creazione sono stati progettati da Raffaello.

Accanto alla chiesa si trova la porta cittadina delle Mura Aureliane, la ‘ Porta del Popolo ‘. La porta della città fu costruita nel 1561 su progetto dell’architetto Nanni di Baccio Bigio. L’interno del cancello fu poi ulteriormente decorato dal Bernini per celebrare la visita della regina di Svezia Cristina.

Una fontana è stata costruita nelle pareti laterali su entrambi i lati della piazza. La Fontana del Nettuno mostra Nettuno accompagnato da tritoni. La Fontana della dea di Roma è incentrata sulla dea di Roma. Alla sua base si erge la statua di Remo e Romolo (i fondatori di Roma) che allattano i capezzoli del lupo.

Uno dei luoghi più notevoli sulla piazza di Piazza del Popolo è l’ obelisco egizio alto 36 metri . L’obelisco del 1300 aC proveniva originariamente dal Tempio del Sole di Eliopoli e fu poi portato a Roma dall’imperatore Augusto per essere esposto al Circo Massimo . L’obelisco fu restaurato nel 1589 e trasferito in questa piazza per ordine di papa Sisto V.

Si può salire sul colle del Pincio utilizzando i gradini. Una volta in cima, il balcone di Piazza Napoleone offre una magnifica vista sulla piazza e su Roma. A pochi passi da lì si trova il più grande parco pubblico di Roma, ‘ Villa Borghese ‘.

Condividi articolo

Potrebbe interessarti

error: Il contenuto è protetto da copyright !!