RUBRICHE

Servizi

Rollè di pollo alle prugne: una ricetta chic ed estiva per le cene tra amici tutte italiane

Per il purè
Patate americane 4
Latte 200 ml
Burro 50 g
Noce moscata
Sale e pepe

Per il pollo

Petto di pollo 600 g
Bacon 12 fette
Prugne secche 12
Cipolle rosse 2
Alloro 2 foglie
Olio extravergine
di oliva 60 ml
Vino bianco 1 bicchiere
Brodo vegetale

Iniziate tagliando i petti di pollo in modo da ricavare 12 fettine regolari.

Adagiate sopra a ognuna una fetta di bacon e aggiungete una prugna secca. Arrotolate gli involtini su se stessi e avvolgeteli poi in un’altra fetta di bacon, quindi fermateli con uno stecchino di legno. Rosolate gli involtini in una teglia con un giro d’olio, unite le cipolle tagliate grossolanamente, l’alloro, il sale e il pepe, quindi irrorate con il vino e lasciate evaporare a fuoco medio.

Mettete la teglia nel forno preriscaldato a 180°C e cuocete per 25 minuti circa; se serve, irrorate gli involtini con un mestolino di brodo vegetale. Per il purè, cuocete le patate in abbondante acqua salata per 40 minuti circa. Poi, pelatele e passatele allo schiacciapatate. In un tegame, portate a bollore il latte con il burro e aggiungetelo alle patate schiacciate.

Profumate con la noce moscata e mescolate con cura. Quando i rollè di pollo sono cotti, toglieteli dalla teglia e lasciateli intiepidire. Intanto, preparate la salsa: versate il fondo di cottura dei rollè con le cipolle nel bicchiere del mixer e frullate. Per servire, versate nel piatto il purè, adagiatevi sopra due rollè di pollo e poi la salsa.

POTREBBE INTERESSARTI