la penisola delle Eccellenze

Comunicato Stampa a cura di Saula Giusto

Domenica scorsa, presso il Palaeur di Roma, si è tenuto il difficile esordio in casa per l’Acqua & Sapone Roma Volley, neopromossa nel Campionato A1, che si è ritrovata ad affrontare le 4 volte campionesse italiane dell’Imoco Conegliano, vincitrici per 3 set a 0 con un’emozionante prestazione di entrambe le squadre!

Roma Volley VS Imoco Conegliano; Vini di Roma e dei Vignaioli in Grottaferrata VS Prosecco!
La grande partecipazione del pubblico

Nonostante il risultato, che comunque ha creato una punta di rammarico, era assolutamente palpabile il grande entusiasmo nei confronti delle Wolves di Roma per la prima partita in casa, realizzata dopo 23 anni di assenza dal campionato A1.

Il colpo d’occhio del Palaeur, gremito da circa 4200 spettatori ad assistere al match, è un’indelebile e bellissimo ricordo di questo inizio di stagione.

Palaeur, gremito da circa 4200 spettatori

Il pubblico è stato partecipe ed entusiasta, ha seguito con ammirazione le fenomenali Pantere del Conegliano (alla 67^ vittoria consecutiva!), ma ha anche supportato con sentito clamore le capitoline, anche sicuramente per la gioia di tornare ad un incontro sportivo quasi in situazione di normalità.

Le Lupe si sono rivelate molto combattive, non intimidite dalla pressione dì un match così importante: non hanno mollato mai, nonostante la grande potenza della Egonu, stella del Conegliano, e la grande esperienza di tutta la squadra avversaria.

Il risultato non spegne l’entusiasmo delle Lupe

Il risultato? Un 3-0 che non spegne gli entusiasmi di Roma e della Roma ma che, piuttosto, consolida la consapevolezza di essere la sorpresa del campionato.

La degustazione