Rosati Doc Castelli Romani: fresco, intenso, fruttato. Un mondo da scoprire

Two crystal stemmed glasses with rose wine

Il vino Castelli Romani DOC rosato è una delle tipologie di vino previste dalla denominazione Castelli Romani DOC, una DOC della regione . I disciplinari delle denominazioni DOC prevedono al loro interno specifiche tipologie di vino, che si caratterizzano per la loro composizione ampelografica, ossia per i vitigni ammessi per la loro produzione, per le procedure di vinificazione e per le specifiche caratteristiche organolettiche del vino.

man tasting a glass of rose wine

I vitigni che rientrano nella composizione del vino Castelli Romani DOC rosato sono Cesanese comune, Merlot, Montepulciano, Nero buono, Sangiovese. Le caratteristiche organolettiche del Castelli Romani DOC rosato prevedono un colore Rosa cerasuolo, Rosa chiaretto. Il profilo olfattivo del vino Castelli Romani DOC rosato è Fruttato, intenso, vinoso e al palato risulta Fresco, armonico, secco, Morbido.Le caratteristiche del vino Castelli Romani DOC rosato si esprimono anche attraverso i principali parametri i cui valori minimi sono richiesti da disciplinare, per questa come per tutte le altre tipologie dei vini della Castelli Romani DOC. 

Close-up of waitress serving rosé wine in glass at table in restaurant

l colore rosato di questi vini nasce da tecniche dettagliate tra cui quella di pigiare l’uva rossa e di separare il mosto dalle bucce subito dopo questo processo, ma la tecnica più usufruita invece è quella che prevede la macerazione delle bucce sul mosto per un breve periodo di tempo, ottenendo così vini dai colori rosati di varia intensità. A seconda della durata della macerazione e delle uve usate, il colore del vino rosato può assumere diverse sfumature, dal rosa pallido a toni molto più intensi, simili al rosso. I vini rosati presentano una bassa quantità di tanniti il che li rende non solo leggeri e freschi da degustare ma consente di servirli alla identica temperatura dei vini bianchi.

Il disciplinare della Castelli Romani DOC prevede per la tipologia Castelli Romani DOC rosato delle specifiche caratteristiche organolettiche, riportate qui di seguito.
Aspetto: Rosa cerasuolo, Rosa chiaretto.
Descrizione olfattiva: Fruttato, intenso, vinoso
Descrizione gustativa: Fresco, armonico, secco, Morbido

Potrebbe interessarti

Friends having wine tasting or celebrating event with wine

Sant’Erasmo è un’isola della laguna veneziana, la seconda per estensione dopo Venezia; è un’isola

Wine and cheese

Il vino è la poesia della terra, come diceva il grande Mario Soldati. Per

Excellent red wine tasting at night

La regione vinicola di Taurasi è famosa per il suo squisito vino rosso secco. L’Aglianico

Il Marsala è uno dei patrimoni dell’enologia italiana, nonostante la sua fama sia oggi

Female friends cheers clinking glasses of white wine.

Vini e uve di una terra straordinaria. Bianchi leggeri ma anche rossi intensi, vini

Un vino di prestigio, un rosso nobile, intenso, dal prezzo “importante”, che non tradisce

Red wine

Nel 2017 si è celebrato un traguardo importante per i due vitigni più rappresentativi

Langhe vineyards rows panorama, Barolo, Piedmont, Italy Europe.

La chiamano “terra dei vini”, e non è certo un caso. Signori siamo nel

Pink rose wine

La Calabria più bella da scoprire: con i suoi vini, con i suoi scorsi

Sinonimo di eccellenza, di qualità assoluta, cantina di eccezionale rilevanza non solo a livello

TRANSLATE
error: Il contenuto è protetto da copyright !!

Seguici anche nei social dove da questo anno condividiamo storie, video, esperienze italiane di imprese e persone che amano e vogliono vivere questa meravigliosa penisola, contribuendo con informazioni utili.

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Abbonati a Italia da Vivere e resta sempre aggiornato.