Autumn blue and black berries fruit vegan salad: blueberries, blackberries, grapes, figs

Sant’Orsola: oltre 800 produttori di frutti di bosco. Un progetto che cresce di anno in anno

Autore

Leader italiano e tra i primi posti in Europa, per fatturato: la Sant’Orsola cresce ogni anno a vista d’occhio e si conferma leader della produzione di frutti di bosco. Mirtilli, lamponi, ribes, ciliegie: la qualità assoluta è qui, in una cooperativa che ha creato, tra le sue sedi, un vero e proprio Villaggio dei Piccoli Frutti, a Pergine Valsugana, dove oltre alla produzione, l’azienda punta tantissimo sull’aggiornamento del personale. Ricerca, studio, cura dei dettagli al primo posto assoluto. E mentre i corsi di formazione, con agronomi specialisti del settore vanno avanti periodicamente, l’impresa Sant’Orsola da una parte non abbandona la produzione classica, ma non disdegna di aprirsi a nuovi mercati, a nuovi territori, guardando per esempio a nuovi tipi di mirtilli, come il rosso del Trentino, particolarissimo e certamente appartenente a una linea per così dire più gourmet. 800 produttori conferiscono con la loro attività e i loro territori nell’impresa Sant’Orsola, un sogno che è diventato realtà. Non esiste, non esiste albergo, non esiste catena di pasticceria, che non conosca e non apprezzi il lavoro di Sant’Orsola. Poter contare su frutti di bosco freschi è sempre un valore aggiunto. Così i produttori si raccontano: “Amiamo la terra e i suoi frutti, e da sempre li onoriamo facendoci ideatori e promotori di nuove tecniche di coltivazione all’avanguardia. Con questo spirito da più di quarant’anni riusciamo a farti assaporare le varietà più gustose di more, lamponi, ciliegie, fragole, ribes, mirtilli, fragoline e baby kiwi. Siamo un’organizzazione di produttori specializzati nella coltivazione di piccoli frutti, fragole e ciliegie. La nostra storia parte nei primi anni ’70 a Sant’Orsola Terme, in Trentino, dall’intuito e dagli sforzi di 15 giovani piccoli produttori della valle dei Mòcheni, veri e propri pionieri nel settore dei piccoli frutti. Negli anni, siamo cresciuti fino a diventare il riferimento italiano per i piccoli frutti, grazie alla preziosa attività del nostro reparto Ricerca & Sviluppo, e al lavoro attento e generoso di oltre 800 produttori in tutta Italia. Siamo prima di tutto produttori: conosciamo la campagna, i suoi ritmi e le sue difficoltà, e per questo sappiamo muoverci di conseguenza con grande consapevolezza. Amiamo il nostro lavoro, e la passione che ci guida si nutre della realtà che viviamo ogni giorno, delle nostre emozioni e dell’amore per la terra”.

Condividi articolo

Potrebbe interessarti

error: Il contenuto è protetto da copyright !!

Seguici nei canali social

Attimi e curiosità da condividere

powered by Advanced iFrame free. Get the Pro version on CodeCanyon.