RUBRICHE

Servizi

Sestri Levante: uno dei borghi più suggestivi d’Itaila

Sestri Levante è un piccolo borgo di mare che, dall’alto del promontorio su cui sorge, si affaccia sul mar Ligure e sul Golfo del Tigullio. Lo scrittore Hans Christian Andersen vi soggiornò nel 1833 e la ribattezzò “la città dei due mari”. Il centro storico del borgo si affaccia infatti su due baie, “La Baia delle Favole” e “La Baia del Silenzio”, divise da un istmo che collega la parte più antica della città. Nel centro di Sestri Levante si snoda il “caruggio“, strada pedonale lastricata tipica dei borghi liguri. Qui potrete passeggiare con tranquillità visitando i negozi che offrono prodotti tipici e le eleganti boutiques situate in antichi palazzi. Numerose sono le chiese e gli angoli caratteristici che si presentano all’occhio curioso e attento del turista. A soli 4 Km da Sestri Levante vi è un borgo denominato Riva Trigoso, si tratta di piccolo paese di marinai e pescatori che è cresciuto e ha prosperato attorno al mare e alle attività ad esso connesse. Riva Trigoso è raggiungibile anche a piedi attraverso un bellissimo percorso panoramico che parte dal centro di Sestri Levante e attraversa il promontorio di Punta Manara. Forse non tutti sanno che anticamente Sestri Levante sorgeva su di un isolotto. Solamente in età moderna questo minuscolo atollo è stato unito alla terraferma da un istmo molto sottile, formato dai depositi delle numerose e periodiche alluvioni dei torrenti e dall’azione costante del mare. Oggi Sestri Levante è uno dei borghi più belli della provincia di Genova, diviso da una parte dalla “Baia delle Favole”, dove è stato ricavato il porto turistico, e dall’altra dalla ancora più suggestiva “Baia del Silenzio”. Sestri Levante chiude in bellezza uno dei paesaggi più straordinari della Liguria del Levante, il celebre Golfo del Tigullio che accoglie borghi marinari di una bellezza incredibile e mare da fiaba. E’ un piccolo gioiello della Riviera, situato a 25 chilometri da Rapallo e a 45 chilometri dalle Cinque Terre. Amata da sempre per il clima piacevole tutto l’anno e per l’amenità dei suoi paesaggi, Sestri fu eletta dai viaggiatori del Gran Tour quale dimora abituale. I carrugi, il cuore della cittadina, testimoniano assieme a storici palazzi patrizi, chiese medioevali e ville liberty, le sue origini antiche e nobili. Illustri ospiti hanno soggiornato in questa parte di riviera: lo scrittore Hans Christian Andersen, il compositore Richard Wagner e lo scienziato Guglielmo Marconi, che a Sestri compì numerosi esperimenti nell’omonima Torre Marconi.

POTREBBE INTERESSARTI