RUBRICHE

Si avvicina l’estate: per le famiglie italiane riaprono i parchi di divertimento da nord a sud

Montagne russe? Si, ma con gli occhiali. Non bastano la velocità, i salti nel vuoto che lasciano senza respiro e i tratti a testa in giù: gli speciali visori associati alla più adrenalinica delle attrazioni sono la nuova frontiera dell’emozione e conducono attraverso mondi sconosciuti.

In linea con questa tendenza è Aqualandia di Jesolo, dove la novità dell’estate è Scary Falls, rivisitazione dello scivolo alto 38 metri, con cadute quasi verticali, a cui si aggiunge la magia della realtà virtuale.

Subito dopo la partenza, a bordo di raft a due posti, ci si ritrova immersi nel buio lungo il corso di un iume tumultuoso, per poi proseguire lentamente, avvolti nella nebbia, verso il bordo di una cascata di cui si avverte lo scrosciare sempre più forte e minaccioso.

Immagini mozzafiato e peripezie varie accompagnano il viaggio che culmina con uno spaventoso salto nel vuoto. Per riprendersi dall’emozione, e per rifocillarsi, sosta al New Port Royal, nuova area ricreativa che riproduce un villaggio in stile Pirati dei Caraibi.

La realtà virtuale non poteva certo mancare a Gardaland, dove la nuova attrazione Shaman, tra le più soisticate montagne russe esistenti, è costata 5 milioni di euro.

Emozionanti effetti visivi, scanditi dal ritmo di una musica sciamanica, conducono nel misterioso mondo degli spiriti degli Indiani d’America attraverso uno spettacolare volo, in cui il doppio giro della morte, i due avvitamenti laterali e l’elica finale diventano vere e proprie acrobazie aeree.

È dedicato soprattutto ai più piccoli e alle famiglie il parco tematico Leolandia, a Capriate, che ha inaugurato da qualche anno con una nuova avventura di Geronimo Stilton.

Il famoso topo-scrittore incontra i bambini alla Riva dei Pirati, dove li intrattiene con un divertente programma di giochi e balli. Inoltre, nei mesi di luglio e agosto, tutti i sabati l’orario di apertura si prolunga fino alle 22.00 con spettacoli pirotecnici e appuntamenti musicali con Cristina D’Avena.

POTREBBE INTERESSARTI