RUBRICHE

Storia della pizza e del pomodoro: viaggio nel passato

La storia della pizza è antica quanto l’Italia stessa. Civiltà del passato come gli etruschi e gli antichi romani producevano già semplici focacce con condimenti semplici simili alla focaccia, che i romani chiamavano panis focacius . 

La parola “ pizza ” è stata documentata per la prima volta nel 997 dC a Gaeta, antica città costiera a sud di Roma, nel Lazio. Nel XVI secolo la pizza divenne un piatto semplice comune tra gli indigenti napoletani. 

Dato che il pomodoro è un ingrediente così essenziale della pizza e la stella della cucina italiana, verrebbe da pensare che il pomodoro sia stato inventato dagli italiani! Ma i pomodori non esistevano nemmeno in Italia (o in Europa) prima che venissero introdotti dalle Americhe.

Durante la metà del XVI secolo gli spagnoli portarono il frutto del pomodoro – il tomatil come era chiamato allora – nella penisola italiana dal Perù quando esplorarono le Americhe. Prima che il pomodoro diventasse un ingrediente essenziale della pizza e della cucina italiana, questo curioso frutto straniero veniva effettivamente evitato, considerato nel migliore dei casi immangiabile e nel peggiore velenoso. I benestanti di quel tempo preferivano concedersi la carne, mentre il consumo di frutta e verdura era considerato cibo contadino. In Italia, il pomodoro era inizialmente chiamato  pomi d’oro (mela d’oro) e nel tempo si è evoluto nell’odierno pomodoro .

Ci volle circa un secolo prima che il pomodoro venisse integrato nelle ricette, e la prima ricetta di salsa di pomodoro fu pubblicata nel 1694 da uno chef napoletano di nome Antonio Latini nel suo libro di cucina “ Lo Scalo alla Moderna ” . Ha detto che i pomodori combinati con cipolle ed erbe aromatiche creavano una salsa interessante che esaltava tutti i tipi di piatti, in particolare la carne.  

Non sorprende che quando il pomodoro divenne popolare tra i poveri, si fece strada nella loro “ cucina povera ” (cibo dei poveri), e divenne un’icona culinaria. Ed è allora che è stata concepita la moderna variante della pizza condita con i pomodori. 

POTREBBE INTERESSARTI