RUBRICHE

Trekking: gli straordinari percorsi della Liguria, in una natura unica al mondo

L’Italia possiede una delle reti sentieristiche più estese d’europa e la Ligura è la regione che più ha puntato sul turismo outdoor negli ultimi anni. Tra i percorsi più famosi, il Sentiero Azzurro, uno dei più apprezzati delle Cinque terre.

Per questo la regione Liguria, assieme a Wikimedia e in collaborazione con il CAI (Club Alpino Italiano) e la FIe (Federazione Italiana escursionismo), ha siglato un importante accordo per la condivisione dei tanti percorsi battuti dagli appassionati su openStreetMap, una mappa open source basata sullo stesso principio di Wikipedia.

Sul profilo della regione, gli amanti del trekking possono condividere e utilizzare i dati raccolti, in modo da rendere i sentieri un patrimonio di tutti e per tutti.

La primavera, si sa, è il momento perfetto e ideale per trascorrere del tempo nella natura, passeggiando, facendo trekking, o anche solo organizzando un bel pic-nic all’aria aperta.

I percorsi che vi porteranno a scoprire le meraviglie dell’entroterra nostrano sono tantissimi, ma se vi trovate in Liguria non potete ad esempio non percorrere lo straordinario Sentiero dei Poeti, altrimenti conosciuto come Alta via del Golfo.

La Liguria è una terra particolare: ogni più piccolo borgo e città è accoccolata sul mare, ma ben protetta da monti e colline alle spalle. L’Alta Via del Golfo è poi una passeggiata unica perché si snoda lungo la costa del Golfo di La Spezia, amatissima dai poeti dell’800 (da qui il nome) e attraversa anche tre parchi naturali, quello di Porto Venere, delle Cinque Terre e di Montemarcello Magra.

POTREBBE INTERESSARTI