Trento, Alpi Ledrensi: l’incredibile riserva naturale di Pino Mugo, tra cucina, medicina e cosmetica

Along the cycleway of Fassa valley, Dolomites

La mugheta – la distesa di pini mughi – è uno degli elementi più caratteristici del paesaggio alpino ed è uno degli habitat definiti “prioritari” dalla Direttiva europea Habitat del ’92, dedicata alla conservazione della natura e dei suoi ecosistemi.
Anche per i tetraonidi (pernici, coturnici, gallo forcello, urogallo) che popolano gli ambienti alpini, questa particolare boscaglia ha un ruolo ecologico fondamentale. La Rete di riserve Alpi Ledrensi ha dedicato una specifica azione alla gestione di questi particolari ambienti, alla loro tutela e al loro mantenimento in condizioni ottimali anche per gli animali.

Amazing autumn landscape of Lago di Braies Lake in italian Dolomites mountains in

Questo prevede che il bosco di mugo venga regolarmente e secondo precisi piani, regolato. Un tempo sulle Alpi il legno del pino mugo era considerato un’essenza quasi magica: si narra che le streghe delle valli ne bruciassero i rami per liberarne le essenze rinvigorenti e salùbri. Oggi la fitoterapia conferma i benefici balsamici del mugo. Proprio per questo e in un’ottica di filiera che integri conservazione e sviluppo territoriale, la Rete affida il prodotto dello sfalcio della mugheta all’Azienda la Contadina di Bondone che, seguendo tecniche tradizionali, trasforma il pino mugo (pigne, rami, germogli) in un prezioso olio essenziale. Una piccola produzione nelle cui gocce è racchiuso il benefico profumo della Val di Ledro e l’essenza del significato di “sviluppo sostenibile”.

Potrebbe interessarti

Il paese di Bra si trova tra le colline del Roero ed è noto

Fennel plantation. Growing fennel

Il finocchio selvatico (Foeniculum vulgare Miller) è una pianta erbacea perenne che nasce spontaneamente soprattutto nelle

Conosciuto come Tetto dell’Irpinia, il centro più alto e antico dell’area storica della Baronia,

Boats and clear water in Cefalu town

Il Cinema è da sempre un importante veicolo di promozione turistica per la nostra

Fin dal lontano 1800 Castellammare di Stabia è un rinomato centro termale. L’acqua termale delle

Con i suoi 2217 metri di altezza, il Terminillo è la vetta più alta dei

A cena, soprattutto quando avete ospiti, sostituite il solito panino con i grissini serviti in

Anchored yachts

L’Isola dei Conigli si trova sulla costa sud-ovest di Lampedusa.
Famosa da sempre – per

Il sogno dell’uomo capace di volare ha accompagnato i percorsi più significativi della nostra

Anche se oggi molti scelgono l’Isola Azzurra soprattutto per le sue frequentazioni, all’inizio della

TRANSLATE
error: Il contenuto è protetto da copyright !!

Seguici anche nei social dove da questo anno condividiamo storie, video, esperienze italiane di imprese e persone che amano e vogliono vivere questa meravigliosa penisola, contribuendo con informazioni utili.

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Abbonati a Italia da Vivere e resta sempre aggiornato.