la penisola delle Eccellenze

Lo abbiamo conosciuto meglio a Quelli che il Calcio, sulla Rai, dove ci ha fatto sbellicare dalle risate con le sue imitazioni dei personaggi del calcio.

Ma Umberto Pantani, toscanaccio, ha una lunghissima carriera e gavetta alle spalle ed è un attore a tutto tondo oltre che un comico straordinario.

Indimenticabile il ruolo del maggiordomo accanto a Christian De Sica in Poveri ma Ricchi. 

Nato a Cecina nel 1971, è attore teatrale, comico e imitatore. Esordisce in televisione nel programma Macao nel 1997, per poi partecipare a Convenscion, Assolo, Nessundorma, Mai dire Lunedì, Mai dire Grande Fratello & figli, Queli che il calcio, Glob – L’osceno del villaggio, Second Italy, Stiamo tutti bene, Parla con me, I migliori anni. Debutta al cinema nel 2011 con Manuale d’amore 3, tra il 2013 e il 2016 lo vediamo recitare in altri film destinati al grande schermo, quali: L’ultima ruota del carro, La scuola più bella del mondo, Poveri ma ricchi. Parallelamente alla sua carriera televisiva, è anche attore teatrale.

Formatosi presso il Laboratorio d’Arti Sceniche di Volterra, ha interpretato numerosi ruoli drammatici con la Compagnia Teatrale del Fiume, è protagonista della parodia La Turandot, dal 2005 collabora con la Clara Schumann – Teatro di Collesalvetti affiancando il M° Mario Menicagli nella direzione e cordinamento artistico della programmazione e curando gli allestimenti di versioni semi sceniche di celebri opere liriche. Insieme all’autore Simone Tamburini e il regista Massimiliano Gionti è fondatore della società di produzione cinematografica Mamononmamo produzioni.

La carriera di Ubaldo Pantani ha subìto una svolta quando ha debuttato nella serie Mai dire… nel 2004, interpretando personaggi come Gigi Buffon, Lapo Elkann, Francesco Sarcina, Massimo Giletti, Stefano Bettarini e diversi concorrenti del Grande Fratello. Nel 2009 è poi entrato ufficialmente nel cast di Quelli che il calcio e… portando diverse imitazioni e nuovi personaggi come il cantante Glabro e il cuoco della Nazionale Italiana di calcio, Claudio Silvestri. Oltre a questi, Ubaldo Pantani ha interpretato anche Marco Travaglio.